La Legge e i Defibrillatori nei Luoghi Pubblici

La Legge e i Defibrillatori nei Luoghi Pubblici

L’ultimo aggiornamento sulla normativa relativa ai defibrillatori è il decreto 20/07/2013 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.169 e riporta quanto segue:

Art. 5 “Linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita"

 L’Arresto Cardiocircolatorio (ACC) e’ una situazione nella quale il cuore cessa le proprie funzioni, di solito in modo improvviso, causando la morte del soggetto che ne e’ colpito. Ogni anno, in Italia, circa 60.000 persone muoiono in conseguenza di un arresto cardiaco, spesso improvviso e senza essere preceduto da alcun sintomo o segno premonitore.

La letteratura scientifica internazionale ha ampiamente dimostrato che in caso di arresto cardiaco improvviso un intervento di primo soccorso, tempestivo e adeguato, contribuisce, in modo statisticamente significativo, a salvare fino al 30 per cento in piu’ delle persone colpite. In particolare, e’ dimostrato che la maggiore determinante per la sopravvivenza e’ rappresentata dalle compressioni toraciche esterne (massaggio cardiaco) applicate il prima possibile anche da parte di personale non sanitario.[]A questo primo e fondamentale trattamento deve seguire, in tempi stretti, la disponibilita’ di un Defibrillatore Semiautomatico Esterno (DAE) che consente anche a personale non sanitario di erogare una scarica elettrica dosata in grado, in determinate situazioni, di far riprendere un’attivita’ cardiaca spontanea.

Per queste ragioni occorre che le tecniche di primo soccorso diventino un bagaglio di conoscenza comune e diffusa, che sia tempestivamente disponibile un DAE e che sia presente personale non sanitario certificato all’utilizzo.

CMS 2000 Srl è impegnata nel fornire qusti dispositivi DAE ai centri di aggregazione ove venga svolta attività cardiovascolare.

NON INTERROMPERE LA CATENA DI SOPRAVVIVENZA

CONTATTACI O COMPILA IL FORM PER ESSER RICHIAMATO

DOTA IL TUO CENTRO DI UN DISPOSITIVO DAE E RENDILO UN POSTO PIU' SICURO